fbpx
was successfully added to your cart.

Carrello

APPARECCHIATURE ESTETICHE OGGI

Il mercato dei macchinari estetici è cresciuto in maniera continua e inarrestabile. Il desiderio di avere un corpo bello e in salute è cresciuta sempre di più, insieme alla ricerca che ha portato alla nascita di diverse metodologie per mettere un freno all’invecchiamento e agli inestetismi dovuti alla ritenzione idrica o agli accumuli di grasso.

I macchinari che sono nati nell’ultimo periodo hanno lo scopo di dare una soluzione non invasiva e particolarmente indolore ad interventi altrimenti lunghi, con degenza e dolorosi, con diversi rischi per chi vi si sottoponeva.
I macchinari estetici di oggi servono per ovviare e limitare qualsiasi controindicazione o effetto indesiderato, dando ottimi risultati senza rischi.

Gli attuali macchinari presentano diversi punti a favore, come la stabilità dei risultati nel tempo, la rapidità degli effetti positivi (che solitamente si vedono già dalle prime sedute) e la breve durata di ogni seduta che viene limitata a meno di un ora per volta.

I punti positivi non sono però solo limitati all’ambito del trattamento, ma anche a quello economico, poiché oltre ad essere più sicuri e rapidi sono anche meno costosi, essendo quindi più convenienti su tutti i punti.

Attualmente infatti i macchinari per il trattamento estetico stanno prendendo sempre più spazio, venendo preferiti alla chirurgia in quanto hanno più benefici che controindicazioni, e oltretutto sono piú sicuri e rapidi.

 

Oltretutto grazie alla formazione e alla capacità dell’utilizzatore il macchinario riesce a dare il meglio di sé, localizzando e agendo in tutte quelle zone che riescono a massimizzarne l’effetto, o combinando diversi macchinari che riescono ad agire in simbiosi l’un l’altro.

Al momento vi sono diversi macchinari che riescono ad agire in profondità, come i Laser, gli Ultrasuoni, o anche la Radiofrequenza, che agiscono con campi elettromagnetici o vibrazioni capaci di smobilizzare accumuli adiposi e favorire il drenaggio dei liquidi in eccesso, compattando e rendendo più luminosa e sana la pelle.

Permettono queste tipologie di macchinari anche di generare un calore adeguato alla rigenerazione del collagene, compattando la pelle e riducendo rughe e smagliature, che hanno un aspetto meno evidente, ringiovanendo e lasciando un effetto lifting che aiuta a ridurre i segni dell’età.

Altri macchinari estetici sono quelli che riguardano l’ossigenazione dei tessuti, che permettono di rigenerare la scorta di ossigeno cellulare, permettendo il corretto funzionamento della pelle, che risulta così luminoso, sano e compatto, riducendo macchie e rughe ed aiutando il corpo a rinnovare i tessuti morti e a combattere i radicali liberi.

Le apparecchiature mediche estetiche ci aiutano pure per contrastare i segni di variazioni di peso repentino o cicatrici particolarmente vistose, attraverso macchinari come la microdermoabrasione, che permette di creare delle piccolissime lesioni alla pelle, che la stimolano a rigenerarsi per creare nuovo tessuto sano, sostituendo quello rovinato delle smagliature e delle cicatrici, promuovendo la produzione di collagene, che serve per mantenere sana ed elastica la pelle.

 

Leave a Reply